sabato, Febbraio 24, 2024

Delitti Perfetti, le Autopsie ai Giovani

0
Per prevenire Ondate di Verità possibilmente derivanti dalla richiesta della consultazione dei Registri delle Morti Improvvise promossa dal M5S, il PD – ancora tu – firma con 3 suoi paladini alla ricerca di visibilità una Proposta di Legge che istituisca le autopsie obbligatorie per i morti in età non superiore ai 40 anni. . I Registri delle Morti Improvvise, così utili a rendere utili le morti per coloro che rimangono, nella realtà non esistono in modo capillare sul territorio nazionale, e ove siano accurate nella quantità, ove siano accurate nell’indagine. . La politica non ha potuto mettere sotto il tappeto […]

Roberto Speranza: “la nostra gente ci ha voltato le spalle perché...

0
“Guardate, se una parte della nostra gente ci ha voltato le spalle è perché ad un cento punto non si è quasi piu’ capito chi eravamo, chi siamo, da che parte stiamo. Ed io ho detto mille volte ad Elly (Schlein), a Stefano (Bonaccini) che lo condivide, noi dobbiamo essere il partito che difende  con il coltello tra i denti il Servizio Sanitario Nazionale” così l’ex Ministro Roberto Speranza in occasione del suo intervento alla Festa dell’Unità di Ravenna. “Lo dobbiamo difendere con tutte le energie che abbiamo ed il modello di universalità del Servizio Sanitario Nazionale che è figlio […]

Torna “Toscanaincontemporanea”, il bando regionale a sostegno dell’arte contemporanea

0
Giani “L’edizione 2023 metterà a disposizione 350mila euro, destinati a enti pubblici, università, istituti scolastici, centri di ricerca, accademie, associazioni, fondazioni e altri soggetti che operano nel territorio regionale in ambito culturale senza fine di lucro”. Tra le novità, l’inserimento di un nuovo criterio di valutazione. Costituirà elemento premiale la realizzazione di attività che riguardano l’identità dei luoghi e delle comunità in termini di sostenibilità ambientale e sociale, privilegiando il rapporto “arte-ambiente” e il welfare culturale applicato al tema della rigenerazione urbana a base culturale e del sostegno alle diverse forme di fragilità. “L’intento della Regione – ha detto il […]

Migranti, l’on. Rossi (FDI): “Il PD si chieda se il proprio...

0
Le parole dell’onorevole Fabrizio Rossi, deputato e coordinatore regionale di Fratelli d’Italia. “Ipocrisia allo stato puro da parte di un Pd che espone, in questo modo, una gran faccia tosta: in dieci anni di governo della Toscana, non ha fatto niente per contrastare un fenomeno così imponente per il paese tutto, e oggi ci dà lezioni di umanità, legalità e moralità sul caso Open Arms. Il governo Meloni ha lavorato e sta lavorando al blocco delle partenze dai paesi di origine, al sostegno agli ingressi regolari e ai corridoi umanitari per coloro che ne hanno davvero diritto, al piano Mattei, alla […]

Migranti, Monni a Donzelli: “Scaduto il tempo delle scuse, pensate piuttosto...

0
“Ma di cosa parla Donzelli? Ci racconti piuttosto del blocco navale che hanno promesso in campagna elettorale, mentre gli arrivi sono quintuplicati. Oppure, se preferisce, può parlarci dei sindaci e dei presidenti di Regione, anche di centro-destra, che lamentano una gestione inesistente  che sta scaricando tutto su di loro senza dargli risorse e strumenti. O magari raccontare del perché si fa un decreto che impone alle Ong di dirigersi verso il porto sicuro assegnato, spesso assai lontano, ignorando ulteriori sos e poi si smentisce quello stesso provvedimento usando le stesse Ong per salvataggi coordinati dalle autorità italiane perché la Guardia […]

Salvini: “Vannacci ha diritto di esprimersi, il libro lo compro”. Il...

0
“Questo generale Vannacci additato come un pericolo… io lo comprerò il suo libro. Al liceo ho letto il manuale del guerrigliero di Che Guevara, io sono curioso e leggerò anche il libro di questo generale che ha salvato vite e difeso la patria”. Così Matteo Salvini, ministro dei trasporti e segretario della Lega, nel corso di una diretta sui social. Tra i due, come riferiscono fonti della Lega, nella giornata di oggi c’è stata anche “una telefonata molto cordiale“. SALVINI: “NO A UN GRANDE FRATELLO CHE DECIDE COSA SI DEVE LEGGERE” “Questo generale ha salvato vite e la patria, fece delle denunce […]